Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

La solidarietà sostiene

Inserito il 11 Dicembre 2011 alle ore 08:14 da Don Gianni Antoniazzi

Si avvicina il Natale e questa comunità fa il possibile per essere pronta. Il Cristo si incarna negli ultimi: aver cura di loro significa accogliere Dio.

Ci sembra di sopportare una crisi pesante, ma non ci manca nulla di sostanziale, mentre altri vivono in precarietà.

Desidero dunque ricordare alcuni appuntamenti nei quali la parrocchia esprime una cura fraterna verso tutti.

Ci sono 2 incontri del Gruppo Missioni: venerdì 16 (20.45) e sabato 17 (15.00). Tanti approfittano per fare l’adozione a distanza. Non manchiamo.

Secondo. Questa domenica distribuiamo le borse per i generi alimentari.  Vanno riportate domenica prossima. È un aiuto per chi fra noi ha fame.

Terzo. Domenica 18 i ragazzi passeranno per le case a distribuire i ceri natalizi: è un segno di vicinanza a tutti, compresi malati e lontani. Il ricavato sarà devoluto ai lavori di restauro della nostra chiesa. Accogliamoli con affetto. E se non siamo credenti, usiamo educazione nel rifiutare.

Quarto: funerali permettendo (invoco da Dio un po’ di pace) vorrei salutare i malati prima di Natale. Poi, nell’imminenza della festa, ritorneranno i ministri straordinari a portare l’eucaristia. Anche questo è un segno per assicurare la vicinanza e il sostegno fraterno a chi è meno fortunato.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web