Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Buon Ultimo Anno 2012?

Inserito il 1 Gennaio 2012 alle ore 08:40 da Don Gianni Antoniazzi

“Come arrivano lontano i raggi di quella piccola candela: così splende una buona azione in un mondo malvagio”.  (W. Shakespeare)

Buon anno a tutti. In questo giorno sono a Gosaldo coi giovani, non certo solo per divertirmi e per fare vacanza ma per stare vicino a tante persone che devo conoscere rapidamente. Già domani sarò di ritorno e martedì prossimo, 3 gennaio, potremo farci gli auguri di persona. Intanto ve li rivolgo da queste righe di “lettera aperta”.

Il nuovo anno rechi nelle nostre famiglie la gioia del Signore nato, morto e risorto. Ci porti pace, concordia e letizia perfetta. Chi ha ricevuto il cero, se possibile, lo accenda per qualche istante recitando una preghiera e pregando che la luce del Signore accompagni la nostra vita quotidiana per questi 12 mesi.

Secondo il calendario Maya, e secondo molti nuovi “profeti”, questo potrebbe essere anche l’ultimo anno della nostra esistenza. Se non vado errato qualcuno parla della fine a metà dicembre. Ma vedo che proprio nessuno crede a queste panzane, e tutti continuano a fare la vita economica come se qui dovessimo restare per molti decenni ancora: ci interessiamo delle nostre pensioni, dell’esito del governo, del futuro per i nostri figli, dell’università, dei problemi della casa. Bene.

E d’altra parte il vangelo parla chiaro: quanto al giorno della fine nessuno lo sa, neppure gli angeli e neppure il Figlio ma solo il Padre. Tutti coloro che fin qui hanno voluto osare una previsione hanno sempre toppato alla grande: testimoni di Geova in testa. Perché continuare ad andar dietro a queste voci? Buon anno dunque, consapevoli che la carretta dovremo tirarla avanti per lunghi decenni ancora.

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web