Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Auguri, anche ai non credenti

Inserito il 23 Marzo 2016 alle ore 18:22 da Don Gianni Antoniazzi

La Pasqua non è una vago inno alla vita. Essa garantisce che la morte è un passaggio ad una condizione completa: noi risorgiamo con Cristo. È un segno prezioso anche per i non credenti

L’incidente in Spagna, gli attentati a Bruxelles, gli eventi cupi dei mesi precedenti e la crisi persistente rendono grigi questi giorni. Eppure l’annuncio di Pasqua supera ogni fatica: il Signore ha distrutto la nostra morte per sempre. Il resto conta meno. Ecco la ricchezza dei credenti: il Golgota non soffoca la luce del risorto. Qui sta il nostro augurio pasquale.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web