Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Il servizio rende belli

Inserito il 14 Settembre 2016 alle ore 19:00 da Don Gianni Antoniazzi

Madre Teresa è stata proclamata santa. Ha donato la sua vita, ha trovato gioia, ha cambiato il corso del ’900, ha diffuso la luce di Dio. Perché non seguire il suo esempio?

La Scrittura Divina (Qoèlet) comanda di godere la vita. Al tempo di Gesù un celebre rabbino, Hillel, affermava che Dio ci chiederà conto delle gioie che non abbiamo saputo assaporare. Su questo tema anche il Vangelo è chiaro: “Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena”. Gesù non mortifica l’uomo, ma indica la strada per una felicità completa: il dono della vita. Egli stesso non è venuto per farsi servire, ma per servire.

Questa parrocchia ha sempre avuto una grande tradizione di servizio. In questi anni però il lavoro è sempre più esigente e la pensione giunge più tardi. Pazienza. Il servizio resta la condizione per la gioia. In parrocchia servirebbe qualche disponibilità, anche maschile, per le pulizie. Sono necessari nuovi catechisti. È necessario un aiuto grande fra gli amici del patronato: accudire i ragazzi nello svago è un annuncio prezioso del Vangelo. Fra poco cercheremo altri insegnanti per il dopo scuola. Il Signore ha dato talenti in abbondanza a tutti. Pensiamoci.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web