Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Leggiamo mai il vangelo?

Inserito il 9 Novembre 2016 alle ore 21:18 da Don Gianni Antoniazzi

I primi cristiani rischiavano la vita per una copia del Vangelo. È il testo più citato dall’umanità. La maggior parte della cultura mondiale lo prende in considerazione. I battezzati lo ignorano.

Il Vangelo è il testo che cresce con chi legge: solleva l’animo ad ogni età e ogni cultura vi trova un riferimento certo. È una fonte per chi cammina nel deserto. Ha la forza di cambiare la visione della realtà e della storia. Dopo aver incontrato il Vangelo le scelte di vita non sono più le stesse: purifica dal veleno di certe mentalità distruttive. In un mondo talora cieco apre la visione dei fatti secondo gli occhi di Dio. Ci mostra in pienezza il volto di Cristo. Purifica la mente dalla cupidigia e dall’egoismo. È il testo più vivo che si possa incontrare: ci rende profondamente giovani. All’estero, fa parte della dotazione della camera d’albergo. Quasi sempre è a basso prezzo, anzi talora lo abbiamo ricevuto senza spesa. In internet lo si trova del tutto gratis: che sia per questo che lo trascuriamo?

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web