Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Nido al Centro Infanzia Il Germoglio

Inserito il 11 Gennaio 2017 alle ore 19:32 da Don Gianni Antoniazzi

In questo periodo dell’anno le famiglie si orientano sia per le scelte scolastiche, sia per quelle realtà che possono ospitare i figli più piccoli, anche appena nati. Noi presentiamo “Il Germoglio”

La parrocchia di Carpenedo, grazie a Dio, ha un Centro Infanzia con scuola materna e nido. È il frutto del lavoro di generazioni intere che si sono alternate per sostenere questo servizio e renderlo poco per volta un’eccellenza del territorio.

Il Germoglio conta più di 100 anni di attività, ma in queste righe presentiamo soltanto l’esperienza del Nido attuale. Conta più di 50 posti, con 10 dipendenti. È autorizzato dalla Regione Veneto, che l’ha accreditato con controlli periodici riconoscendo sempre i migliori standard qualitativi e il massimo punteggio.

Dal lunedì al venerdì accoglie bambini dai 12 mesi fino ai tre anni, con qualche eccezione. La giornata inizia alle 7.30 del mattino e offre un orario flessibile: attualmente c’è la possibilità del part time con merenda, previsto anche con il pranzo da settembre 2017. C’è poi l’offerta del tempo pieno che copre le famiglie fino alle 16.00 del pomeriggio. Si può chiedere di restare fino alle 17.00 ed eventualmente, in via eccezionale, anche oltre.

L’offerta include sempre un progetto educativo con attività ludico – formativa, sia il mattino che il pomeriggio. Insieme ad alcune attività straordinarie che già si fanno, a partire dal prossimo anno ci sarà anche l’inserimento dell’inglese. Il mattino è sempre prevista la merenda con frutta fresca. Il pranzo di mezzogiorno include primo, secondo piatto e contorno.

Dopo il pasto i bambini riposano nella stanza dedicata alla nanna per circa due ore. Al momento del risveglio le educatrici si dedicano alla loro cura e igiene personale, in attesa della merenda pomeridiana. Vogliamo far notare che questa è ancora una delle poche scuole con cucina e cuochi interni certificati. In questo modo la struttura si fa garante per la qualità del cibo e riesce ad offrire alimentazione differenziata anche in base alle necessità dell’ultimo momento. Ampie stanze pavimentate con materiale isolante e gioiosamente arredate accolgono i bambini per i loro giochi. Unica struttura della zona, offre tre spaziosi giardini esterni ove i bambini stanno volentieri durante la bella stagione ed hanno modo di giocare anche nelle giornate invernali soleggiate.

C’è sempre una continua collaborazione con le famiglie. Per chi lo volesse, la frequenza al Nido offre pure la garanzia di poter entrare alla Materna (ove ci sono sempre più richieste dei posti disponibili), comprendendo anche un progetto di continuità nido-materna per far conoscere ai piccoli la realtà della scuola futura, agevolando il successivo passaggio. A settembre i bimbi che arrivano alla scuola dell’infanzia dall’asilo nido si sentono già in un luogo familiare per un inserimento senza lacrime.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web