Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Telefonate fastidiose

Inserito il 4 Gennaio 2017 alle ore 20:59 da Don Gianni Antoniazzi

In inglese si dice tele-marketing, in italiano scocciatura. Chiamano per venderci qualcosa a qualunque ora. Si ha l’impressione che siano queste le telefonate più frequenti e ora ci raggiungono pure sul cellulare

Il mercato proposto al telefono è nato alla fine degli anni ’80. Secondo Assocontact muove circa un miliardo di euro l’anno. Gli addetti chiamano sul fisso con grande insistenza, ma da qualche mese contattano anche i cellulari.

Come hanno avuto il nostro numero? In linea generale siamo stati proprio noi a dare il consenso firmando contratti senza leggere le clausole, lasciando il numero in qualche programma o applicazione scaricata da internet.

Alcuni call center ottengono i dati anche in modo fraudolento. Cosa fare? Dal 2011 si può chiedere di essere inseriti nel “Registro pubblico delle opposizioni” e si può ricorrere poi al garante della privacy.

Ma non c’è nulla da fare se in qualche modo avessimo già firmato un consenso scritto. Per i cellulari esistono programmi per non essere disturbati, ma sono poco efficaci se i Call center cambiano numero. Forse la soluzione migliore è dire che non siamo responsabili. Io a volte ho risposto anche così: “Sono la donna di servizio e non c’è nessuno”. Mi hanno creduto. Grande soddisfazione.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web