Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Completare l’istinto

Inserito il 22 Febbraio 2017 alle ore 14:22 da Don Gianni Antoniazzi

L’istinto offre i codici di comportamento per affrontare la vita. L’uomo tuttavia è incline alla prevaricazione e le pulsioni interiori non bastano. La Quaresima è esercizio per condurre l’impulso naturale alla piena realizzazione

Gli animali giungono al completamento seguendo l’istinto della propria natura. L’uomo, invece, da migliaia di anni si realizza con una lotta interiore, nella quale gli impulsi si contrappongono al desiderio del bene. La cultura contemporanea esalta la spontaneità, ma con questa parola, qualche volta, confonde la “semplicità schietta”, frutto di una profonda formazione, con “l’istintività” che ci porterebbe gli uni contro gli altri.

Per crescere è necessaria una lotta spirituale che domanda impegno, responsabilità e capacità di allontanarci dall’ira, dall’odio e dall’egoismo. È una battaglia mai compiuta, che però ci rende capaci di incontrare il Signore. Grazie a Cristo sappiamo di essere vincitori e per questo affrontiamo con fiducia il tempo quaresimale: il bene ha sempre l’ultima parola.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web