Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Quaresima tempo di speranza

Scritto il 27 Febbraio 2019 05:48 da Don Gianni Antoniazzi

Mercoledì 6 marzo inizia il cammino di conversione per giungere alla Pasqua di Risurrezione abbracciati da Cristo e rinnovati. Il primo passo è abbandonare la tristezza che ci tiene inchiodati

Da mercoledì prossimo, 6 marzo, inizia la Quaresima. Ci saranno le liturgie solenni alle ore 9:00, 17:00, 18:30 e 20:45, con l’imposizione delle Sacre Ceneri. Il digiuno, la preghiera e la carità ci condurranno rinnovati alla Pasqua del Signore Gesù.

Per carità di Dio: non si tratta di un cammino triste, ma di speranza e di gioia. Il figliol prodigo era contento di tornare a casa e lì ha trovato festa. Zaccheo, pieno di gioia, scese dall’albero per cenare con Gesù e cambiare vita. I documenti di papa Francesco, scritti per la conversione della Chiesa, hanno sempre un titolo pieno di allegria: Evangelii gaudium (24 novembre 2013), Amoris laetitia (19 marzo 2016), Gaudete et exsultate (19 marzo 2018), ma anche Veritatis gaudium (8 dicembre 2017) e l’inno Laudato si’ (24 maggio 2015).

In effetti ogni progresso, anche umano, pur se faticoso, riempie il cuore di soddisfazione. Se la Quaresima fosse interpretata solo come una serie di divieti, non andremmo da alcuna parte. Se in essa, invece, riconosciamo una proposta che ci fa cantare il cuore, allora giungeremo lontano.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web