Il blog di Carpenedo

Il blog di Carpenedo
La vita della Comunità parrocchiale dei Ss. Gervasio e Protasio di Carpenedo

Gli obiettivi dell’anno che inizia

Scritto il 18 Settembre 2019 07:17 da Don Gianni Antoniazzi

Per il nuovo anno pastorale la diocesi invita le parrocchie a lavorare sul tema prezioso del battesimo. Anche qui ne faremo tesoro e proponiamo altre attenzioni puntuali per svilupparlo in modo concreto

Inizia il nuovo anno pastorale. Nei prossimi giorni prenderanno avvio le varie attività in programma. È previsto un incontro del Consiglio pastorale per orientare il lavoro.

Da parte sua la diocesi propone il tema del battesimo. Si tratta di un suggerimento prezioso, anche se la Chiesa veneziana ha già riflettuto più volte su questo argomento. Qualcuno fra noi desidera affrontare anche temi ulteriori. Da una parte la necessità di “aver cura” di sé stessi, degli altri, delle cose e del tempo. Lontano dal Padre, la vita viene semplicemente dissipata. Il Vangelo riporta anche un principio: chi è fedele nel poco è fedele anche nel molto (Lc 16,10). è importante, dunque, aver cura già delle realtà quotidiane per custodire poi gli affetti importanti e il futuro.

Ci sarebbe anche un secondo ambito di proposte: l’attenzione per l’ambiente che ci circonda. Non si tratta d’intervenire sulle macro-questioni della nostra società, ma di imparare a compiere i gesti quotidiani che danno valore al creato intero. Già con la sagra di giugno, per esempio, abbiamo bandito tutta la plastica e anche i prodotti monouso erano tutti biodegradabili.

Vivere il battesimo, diventare figli di Dio, passa anche da questi comportamenti di vita quotidiana.

don Gianni

Lascia una replica

 Nome

 Mail (non viene resa nota)

 Sito web